itenfrdejaptrues

Visite guidate Paestum, Pompei, Napoli...

Prenota una Guida turistica per la tua visita

www.gaiaguide.it - info@gaiaguide.it

Mobile Phone: +39 3351737698  +39 3402709553

Paestum di sera

Anche quest’anno il Parco Archeologico di Paestum e Velia apre le porte ai visitatori di sera, grazie al Piano di Valorizzazione del MiBACT che consente la fruizione dei due siti archeologici oltre il consueto orario di apertura.
Un calendario di 20 serate: in programma da ottobre a dicembre eventi, percorsi tematici e didattica per tutti dalle ore 19:30 alle ore 22:30 (ultimo ingresso ore 21:45), con biglietto a € 1,00 dai 18 anni in su.

La Presidenza del Consiglio ha adottato a partire dall’8 marzo 2020, nuove misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica COVID-19 nelle cosiddette zone rosse e sull’intero territorio nazionale.

In tutta Italia è prevista:

  • la sospensione di manifestazioni, eventi e spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato;
  • la sospensione del servizio di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura di cui all’’art. 101 del codice dei beni culturali e del paesaggio, di cui al decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 (sono quindi inclusi musei, archivi, biblioteche, aree e parchi archeologici).


 Roma, 8 marzo 2020
Ufficio Stampa MiBACT

Visita guidata gratuita ogni prima domenica del mese. Appuntamento alle 10:30 al Museo di Paestum
sentiero degli Argonauti, Paestum
Ogni prima domenica del mese sarà possibile partecipare gratuitamente alla visita guidata che si realizza grazie al Protocollo d’Intesa stipulato tra il Parco Archeologico di Paestum e Legambiente Paestum – Circolo Freewheeling.
Il percorso si snoda dal decumano maggiore di Paestum alla volta dell’oasi dunale, attraversando Porta Marina e un tratto di pineta con flora tipica della macchia mediterranea, raggiungendo l’antica spiaggia della città di Poseidonia.
Il Sentiero degli Argonauti si ispira alla leggenda antica secondo la quale gli eroi che accompagnavano Giasone alla ricerca del vello d’oro, avrebbero fondato il Santuario di Hera alla foce del Sele.
La collaborazione tra PAE, i volontari di Legambiente, i richiedenti asilo ospiti del centro di accoglienza di Capaccio-Paestum, e il Comune, ha consentito, attraverso il ripristino di un percorso/sentiero, di ristabilire il contatto tra il mare e l’antica città di Poseidonia.

La XXIII Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico si svolgerà a Paestum da giovedì 19 a domenica 22 novembre IN REGIME DI SICUREZZA E NEL RISPETTO DEI PROTOCOLLI SANITARI.
Obiettivo dell’iniziativa è promuovere i siti e le destinazioni di richiamo archeologico, favorire la commercializzazione, contribuire alla destagionalizzazione e incrementare le opportunità economiche, approfondire e divulgare i temi dedicati al turismo culturale e al patrimonio, essere occasione di incontro per gli addetti ai lavori, gli operatori turistici e culturali, i viaggiatori, gli appassionati.

Paestumsites è un'idea di
Tiberio Gracco  - All rights reserved
P.IVA 05674470652